Nemopak SF Steinernema feltiae

Steinernema feltiae è un nematode entomopatogeno utilizzato per il controllo biologico di larve di ditteri (sciaridi, phoridi, agromizidi, muscidi) e lepidotteri (nottuidi, agrotidi, cossidi, sesidi). Questo nematode attende nel terreno il passaggio delle vittime che vengono penetrate attivamente. Una volta dentro l'ospite viene rilasciato un microrganismo simbionte (genere Xenorhabdus) la cui azione determina la morte della larva in 24-72 ore. L'attività del batterio crea un substrato ideale per lo sviluppo di migliaia di nuovi nematodi che poi abbandonano il cadavere in cerca di nuovi ospiti. NemoPAK SF ha un azione rapida ed efficace che si prolunga nel tempo per il perpetuarsi del ciclo. L'applicazione viene fatta con attrezzature convenzionali ed è del tutto sicura per l'uomo e le piante. NemoPAK SF, contiene 50 milioni di larve infettive di Steinernema feltiae in un materiale inerte. E' particolarmente impiegato nel florovivaismo per il controllo delle larve di sciaridi nelle coltivazioni in vaso, in substrato o nei bancali. Steinernema feltiae è molto attivo a temperature di 15-20°C, mentre sotto i 10°C e sopra i 30°C perde efficacia. Le dosi di impiego vanno dai 300.000 ai 600.000/m2 (una confezione per circa 80-150 m2), oppure 25.000-100.000 per vaso o circa 10-20.000 per litro di terriccio. Il prodotto è disponibile anche in confezione da 500 milioni (NemopakSF 500).

NemopakSF si impiega anche in autunno contro le larve di carpocapsa sui tronchi di meli e peri, in particolare quando le temperature esterne sono inferiori ai 15°C.

Featured Image